TECARTERAPIA

La TECARTERAPIA® è una tecnica che stimola energia dall’interno dei tessuti biologici, attivando i naturali processi riparativi ed antinfiammatori.
Le azioni chiave della TECARTERAPIA® sono tre:

  • stimolazione della microcircolazione
  • aumento della vasodilatazione
  • aumento della temperature endogena.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

  • lesioni traumatiche di tipo acuto
  • postumi di fratture
  • deficit articolari
  • epicondilite
  • sindrome della cuffia dei rotatori
  • tendinite rotulea
  • cisti di Backer
  • fascite plantare
  • metatarsalgia
  • tendinite dell’achilleo
  • gonartrosi
  • rizoartrosi
  • coxartrosi
  • coxalgie
  • cervicalgia
  • cervicobrachialgia
  • lombalgia
  • lombosciatalgia
  • sindrome tunnel carpale
  • artropatie da patologie autoimmuni
  • programmi riabilitativi post chirurgici (interventi di artroprotesi)

CONTROINDICAZIONI

La TECARTERAPIA® non ha né controindicazioni (fatte salve quelle relative a tutte le apparecchiature elettromedicali come per esempio la presenza di pacemaker o la condizione di gravidanza) né effetti collaterali.
Non costituisce impedimento all’esecuzione di sedute di TECARTERAPIA® la presenza di protesi metalliche all’anca, al ginocchio o alla spalla.

Scroll Up